Sabato, 10 Aprile 2021
Regno Unito

"Grazie a tutti": l'ultimo straziante post di Charlotte, morta di cancro a soli 19 anni

La ragazza era diventata una sorta di "guru" per i giovani malati di cancro come lei, grazie a ua serie di video molto popolari nei quali raccontava la propria battaglia contro la malattia

Charlotte Eades

A 19 anni Charlotte Eades ha perso la sua battaglia contro il cancro. Questa coraggiosa ragazza inglese aveva deciso di raccontare com'era cambiata la propria vita da quando aveva scoperto di avere un cancro inoperabile al cervello in una serie di video su Youtube. L'ultimo, intitolato "Grazie a tutti voi: 1997-2016", è stato diffuso dalla mamma di Charlotte, per annunciare la morte della ragazza e ringraziare quanti l'avevano seguita e supportata.

Il giorno del ballo di fine anno, nel luglio 2013, Charlotte aveva ricevuto la terribile notizia. La ragazza aveva deciso poi di diventare una vlogger dopo aver scoperto che la maggior parte dei gruppi di supporto per malati di cancro online erano rivolti a persone adulte, mentre non c'era nessuno che parlasse ai ragazzi come lei.

Nei suoi video, che l'hanno presto fatta diventare una sorta di "guru" tra i giovani malati, la ragazza ha descritto la propria  vita quotidiana, i trattamenti medici ai quali si sottoponeva, la sofferenza ma anche il coraggio con cui ha affrontato la battaglia contro "Terminator", come lei chiamava quel cancro che l'aveva colpita nel suoi anni più belli.

Nell'ultimo mese di vita, Charlotte ormai non poteva più parlare, camminare, andare in bagno da sola ed era rimasta paralizzata dal lato destro del corpo, ma questo non le aveva impedito di continuare ad apparire in video, mentre sua madre era lì ad aiutarla e a parlare per lei.

"Sono ancora qui - diceva Charlotte in uno dei suoi video - Il cancro non deve impedirvi di essere giovani".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grazie a tutti": l'ultimo straziante post di Charlotte, morta di cancro a soli 19 anni

Today è in caricamento