rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Mondo Stati Uniti d'America

Malore in casa: la nipote di Bob Kennedy muore a 22 anni

Non sono ancora chiare le cause del decesso: il New York Times parla di overdose

Saoirse Kennedy Hill, 22enne nipote di Bob Kennedy, è stata trovata morta nella villa di famiglia a Hyannis Port, in Massachussets. Stando a quanto riportato dalla stampa statunitense la giovane si è sentita male ieri pomeriggio mentre si trovava nella casa dove abita la nonna Ethel, la 91enne vedova di Bob Kennedy, ed è stata dichiarata morta nell'ospedale di Cape Cod dove era stata trasferita dai servizi di emergenza intervenuti.

"I nostri cuori sono devastati per la perdita della nostra amata Saoirse, la sua vita era piena di speranza, promesse ed amore", si legge in una dichiarazione della famiglia Kennedy, che riporta anche la dichiarazione di Ethel Kennedy: "Il mondo è un posto meno bello oggi".

Il New York Times: "Morta dopo un'overdose"

La polizia ha confermato la morte di una donna nella casa dei Kennedy ma non ha dato informazioni sulla sua identità o sulle cause della morte, precisando che "la questione rimane oggetto di indagini da parte dalle polizia e dell'ufficio del procuratore". Secondo il New York Times, che cita come fonte "due persone vicine alla famiglia", la 22enne sarebbe morta a causa di un'overdose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in casa: la nipote di Bob Kennedy muore a 22 anni

Today è in caricamento