rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Tragedia

Appartamenti in fiamme, è strage: tra le vittime anche diversi bambini

L'incendio a Philadelphia, in un edificio convertito in casa popolare. Il dolore del sindaco: "Uno dei giorni più tragici della storia della nostra città"

Tredici persone, compresi sette bambini, sono morte in un incendio scoppiato in un edificio a schiera convertito in appartamenti di proprietà dell'ente comunale case popolari nel quartiere di Fairmount a Philadelphia. Questo il primo, drammatico bilancio, ma le autorità temono che il numero delle vittime possa aumentare. Secondo i funzionari locali, risulterebbero 18 persone residenti in un appartamento al secondo piano della palazzine, mentre altre otto persone abitavano al primo piano. 

I vigili del fuoco sono giunti sul posto dopo una segnalazione arrivata intorno alle 6.30 di questa mattina. Un vicino ha detto di aver sentito delle urla intorno a quell'ora e di essere sceso al piano di sotto, dove ha visto le fiamme uscire dall'edificio. Lo stesso vicino ha detto di aver visto in passato diversi bambini entrare e uscire da quell'abitazione. 

C'è voluta quasi un'ora per domare l'incendio, con diverse squadre dei pompieri impiegati sul posto. Secondo le autorità, nell'edificio erano installati quattro rilevatori di fumo ma nessuno di essi era in funzione. 

"Questo è senza dubbio uno dei giorni più tragici della storia della nostra città", ha detto il sindaco Jim Kenney.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appartamenti in fiamme, è strage: tra le vittime anche diversi bambini

Today è in caricamento