Martedì, 11 Maggio 2021
Strage / Israele

La tragedia sul monte Meron: 44 morti e più di 100 feriti tra la calca al raduno religioso

Pesantissimo il bilancio di un incidente avvenuto a mezzanotte a un evento religioso israeliano in Galilea. Non è chiaro cosa abbia scatenato l'effetto domino. Si celebrava la festività ebraica di Lag Ba'omer, presso la tomba del rabbino Shimon bar Yochai

Tragedia sul monte Meron, in Galilea. Il bilancio è drammatico, ci sono decine di morti. Almeno 44 persone sono morte e più di 100 sono rimaste ferite in un incidente avvenuto poco dopo mezzanotte a un affollato evento religioso tradizionale israeliano.

Israele, calca a evento religioso: è strage

Secondo le prime informazioni disponibili, alcune persone sarebbero scivolate dalle gradinate trascinando con loro altri partecipanti e innescando una fuga di massa in cui a decine sono rimasti schiacciati. Prime informazioni non confermate parlavano di un cedimento strutturale.

Il premier di Israele Benjamin Netanyahu ha definito l'incidente "un terribile disastro", e l'evento è già considerato una delle peggiori tragedie avvenute nello Stato ebraico in tempo di pace. La causa del disastro non è però chiara: secondo un ufficiale di polizia citato dal quotidiano israeliano The Times of Israel, l'incidente potrebbe essere imputabile a una passerella scivolosa, su cui alcuni pellegrini sarebbero caduti - all'uscita dal sovraffollato evento - causando una specie di "effetto domino".

Qui altri aggiornamenti e anteprime

Secondo fonti di polizia citate da Haaretz, la ressa è avvenuta dopo che alcune persone sono scivolate sui gradini di una tribuna, provocando così la caduta di altre persone. "È successo tutto in una frazione di secondo; le persone sono cadute, calpestandosi a vicenda. È stato un disastro", ha detto un testimone.

Ma non vi sono certezze, e le indagini si concentreranno anche sulle uscite di sicurezza, che forse non hanno funzionato a dovere. Il comandante del distretto settentrionale delle forze di polizia Shimon Lavi, che ha supervisionato le disposizioni di sicurezza al Monte Meron, ha detto di assumersi la responsabilità del disastro che ha portato alla morte di 44 persone. "Ho la responsabilità generale, e sono pronto a sottopormi a qualsiasi indagine", ha dichiarato ai giornalisti.
La dinamica della strage sarà oggetto di un'indagine, ha sottolineato Lavi, mentre alcuni testimoni hanno accusato la polizia di aver bloccato un'uscita.

Si celebrava la festività ebraica di Lag Ba'omer, presso la tomba del rabbino Shimon bar Yochai. Ogni anno in occasione della festività che ricorda la ribellione ebraica del 132 d.C contro le legioni romane, oltre 100mila ebrei ortodossi si recano sul monte Meron per pregare sulla tomba del celebre rabbino del secondo secolo d.C. Secondo la tradizione, questi è l'autore del testo mistico dello 'Zohar' (lo Splendore).

E0MfCm9XEAAt3Ni

Il più grande raduno in Israele dall'inizio della pandemia Covid

Da anni questo evento è il più affollato in Israele, richiamando a volte fino a mezzo milione di persone. L'anno scorso, a causa dell'emergenza sanitaria, era stato annullato. Quest'anno, col miglioramento della situazione sanitaria (Israele ha vaccinato una buona parte della popolazione), era stato autorizzato, pur  con numerose limitazioni che evidentemente non sono bastate per evitare un disastro. Anche nel 1911 decine di persone morirono nel crollo di un edificio vicino alla tomba del rabbino.

Stanotte il più grande raduno in Israele dall'inizio della pandemia Covid si è trasformato in una strage. E' una ''catastrofe nazionale'' la perdita della vita di 44 persone sul Monte Meron. Lo ha dichiarato Motti Buckchin, portavoce dei servizi di soccorso Zaka, l'equivalente della nostra protezione civile, al sito di Ynet. ''E' un incidente insopportabile'', ha detto Buckchin, dichiarando che ''44 persone che volevano provare gioia sono tornate in sacchi per cadaveri. Per 44 famiglie è crollato il mondo. Ora non possiamo tornare al lavoro come sempre''. Sul luogo della tragedia è in corso l'identificazione delle vittime e l'evacuazione dei fedeli. Almeno sei dei feriti sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni.

Continua a leggere su Today.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia sul monte Meron: 44 morti e più di 100 feriti tra la calca al raduno religioso

Today è in caricamento