rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Il caso / Germania

Muore in aereo durante il volo: "Aveva il Covid"

Un 51enne è deceduto mentre si trovava a bordo di un velivolo proveniente diretto in Germania

In viaggio con il morto. Potrebbe essere il titolo di un film tragicomico, invece è una notizia reale e a rendere la vicenda ancora più grave è la causa del decesso: Covid. La vittima è un uomo di 51 anni originario del ducato di Lauenburg nello Schleswig-Holstein. Mercoledì scorso si era imbarcato a bordo di un aereo Pegasus proveniente dalla Turchia e diretto in Germania. Tutte le operazioni si sarebbero svolte regolarmente e l’uomo si sarebbe seduto al posto assegnatogli. “L’uomo viaggiava da solo, aveva un posto vicino al finestrino” hanno confermato le fonti della polizia che ora sta indagando su un episodio che potrebbe essere riconducibile a morte naturale, ma che è destinato ad avere comunque ben altre conseguenze.

Nessuno a bordo si è accorto delle condizioni del passeggero. È probabile che l’uomo sia morto in volo e che la posizione assunta abbia indotto gli assistenti di volo a pensare che stesse riposando, cosa che spesso accade a chi prende un aereo. Forse aveva la testa appoggiata al finestrino e gli occhi chiusi, se a questo si aggiunge anche la presenza della mascherina, obbligatoria a bordo dell’aereo, si comprende come nessuno si sia accorto di un eventuale malore in atto. Quando alle 13 l’aereo è atterrato sono cominciate le operazioni di sbarco dei passeggeri. L’unico a essere rimasto a bordo, fermo e immobile come durante il viaggio, è stato proprio il 51enne.

Questo ha insospettito gli assistenti di volo che si sono avvicinati per accertarsi delle sue condizioni di salute. Hanno così scoperto che l’uomo purtroppo era morto. Probabilmente un malore improvviso e fulmineo. A bordo sono così saliti gli agenti di polizia ma anche il coroner per un primo esame del corpo. Hanno così scoperto che l’uomo aveva il Covid e inserito nella fascia più a rischio perché aveva avuto importanti malattie pregresse. Sull’accaduto non ci sono ulteriori commenti da parte dell’autorità sanitaria, in attesa che la polizia termini anche le indagini su cosa è effettivamente accaduto e come l’uomo sia riuscito ad imbarcarsi. La compagnia, infatti, ha addirittura implementato alcune misure di sicurezza proprio al fine di contrastare la diffusione del Coronavirus.

Addirittura in un primo momento si era anche fatta larga l’ipotesi che l’uomo fosse stato fatto salire sull’aereo già morto. Di certo, con la conferma della positività, scatteranno misure di sicurezza e prevenzione anche per i passeggeri che, inconsapevolmente, hanno diviso il volo con lui. Probabilmente per tutti loro, personale di bordo compreso, scatterà la misura della quarantena con l’obbligo di isolamento per evitare di contagiare familiari. Un altro dei problemi da affrontare sarà anche quello del tracciamento: scesi dall’aereo immediatamente i passeggeri sono entrati in contatto anche con altre persone. Insomma una bel rebus per le autorità sanitarie locali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in aereo durante il volo: "Aveva il Covid"

Today è in caricamento