Mercoledì, 20 Ottobre 2021
CINA / Cina

Primo morto per la nuova influenza aviaria

La vittima è un cinese di 49 che aveva contratto il sottotipo di ceppo H5N6 del virus influenzale

Un cinese di 49 anni è morto dopo aver contratto l'influenza aviaria di ceppo H5N6 e questo decesso potrebbe essere il primo nel mondo provocato da questo nuovo sottotipo di virus influenzale. Lo hanno riportato organi di informazione ufficiali ed esperti.

Esami hanno evidenziato che l'uomo, originario di Nanchong, nella provincia di Sichuan (sudovest), aveva contratto il virus, hanno indicato le autorità sanitarie locali, citate dall'agenzia di stampa Xinhua.

Il paziente era stato a contatto con carcasse di volatili. In un primo tempo, i medici gli avevano diagnosticato una polmonite. Secondo le autorità, nessuno tra i familiari e le persone in contatto con la vittima hanno mostrato sintomi della malattia.


Gli esperti credono che questo contagio rappresenti un caso isolato e che il rischio di trasmissione della malattia sia debole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo morto per la nuova influenza aviaria

Today è in caricamento