Negazionisti Covid tentano di entrare nella sede del Parlamento: 300 arresti a Berlino

Manifestazioni anche a Londra e Parigi contro le misure restrittive dei rispettivi governi: distanze ignorate e niente mascherine

La manifestazione a Berlino. Foto Ansa

Il loro nemico è la mascherina, a Berlino come a Londra, Parigi, Zurigo e Madrid. In migliaia sono scesi per le strade delle capitali europee per protestare contro i provvedimenti restrittivi anti-Covid. Sono circa trecento le persone arrestate a Berlino dalla polizia tedesca, intervenuta per disperdere la marcia cui hanno partecipato circa 30mila persone. Tra gli arrestati figura Attila Hildmann, conosciuto difensore delle teorie del "complotto sul virus".

La polizia tedesca ha deciso di intervenire per disperdere il corteo perché non venivano rispettate le misure di distanziamento sociale e protezione previste appunto dalla normativa anti Covid che i partecipanti contestavano. A questo punto un gruppo di manifestanti dell'estrema destra, circa tremila, ha iniziato scontri con la polizia in cui, ha reso noto il consigliere per l'Interno di Berlino, Andreas Geisel, sono rimasti feriti sette agenti.

Alcune centinaia di dimostranti hanno forzato le barriere di sicurezza per un tentativo di assalto al Parlamento. E' stato impedito loro di entrare nell'edificio dalla polizia, che ha usato spray per disperdere la folla. "Vedere estremisti tentare di fare irruzione nel palazzo del Reichstag, sede della Camera dei deputati e centro simbolico della nostra democrazia è inaccettabile", ha ammonito il ministro dell'Interno Horst Seehofer. Una forte condanna è arrivata dal presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, che ha denunciato il tentativo di entrare con la forza nel Reichstag come un "attacco insopportabile al cuore della nostra democrazia". E ha scritto in un comunicato pubblicato su Instagram: "Le bandiere del Reich e le parole di estrema destra di fronte al Bundestag tedesco sono un atto insopportabile al cuore della nostra democrazia".

negazionisti coronavirus berlino ansa2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Londra, più di un migliaio di persone si sono riunite a Trafalgar Square. A giudicare dalle immagini diffuse dai media britannici, i manifestanti non hanno rispettato le distanze e molti di loro non hanno indossato la mascherina. Meno ampia l'adesione alla manifestazione di Parigi. Sono circa 300 le persone che si sono radunate a place de la Nation nel pomeriggio di sabato, urlando slogan contro l'uso obbligatorio delle mascherine. Oltre cento i manifestanti sanzionati dalle forze dell'ordine per il mancato utilizzo del dispositivo anti-Covid.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento