rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Incidenti / Regno Unito

Newcastle, auto sulla folla dopo le preghiere del Ramadan: "Non è terrorismo"

Almeno sette i fedeli rimasti feriti, arrestata una donna di 42 anni

Paura a Newcastle, nel nord dell'Inghilterra, dove un'automobile ha investito un numero imprecisato di fedeli che stavano uscendo da una Moschea dove era stata celebrata una preghiera per la fine del Ramadan. Per fortuna, stando alle prime informazioni, l'incidente non ha provocato vittime. Almeno sette però i feriti, tra cui un bambino. Sul posto sono immediatamente giunti poliziotti armati, ma secondo fonti della polizia citate dai media locali non si tratterebbe di terrorismo. Alcuni testimoni hanno riferito che si è trattato di un semplice incidente. Le verifiche comunque sono ancora in corso. La polizia ha arrestato una donna di 42 anni. (Articolo in aggiornamento).

Il video dell'incidente (da Twitter)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Newcastle, auto sulla folla dopo le preghiere del Ramadan: "Non è terrorismo"

Today è in caricamento