rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Nigeria / Nigeria

Nigeria, rapito ingegnere italiano

Lo riferisce l'agenzia di stampa cinese. La notizia del sequestro confermata dalla Farnesina. Terzi: "Mantenere massimo riserbo"

Un ingegnere italiano che lavora per la Borini Prono Construction Company è stato rapito nel Nord della Nigeria.

Lo riferisce l'agenzia di stampa cinese Nuova Cina. La notizia del sequestro è stato confermata dalla Farnesina che su istruzione del ministro degli Esteri Giulio Terzi in accordo con l'ambasciata di Abuja segue la vicenda sin dai primi momenti.

Il connazionale, di cui non sono state rese note le generalità, è stato sequestrato nello Stato di Kwara da un gruppo di uomini armati.

Il ministero degli Esteri, che è in costante contatto con i familiari del rapito, ha chiesto la linea del massimo riserbo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nigeria, rapito ingegnere italiano

Today è in caricamento