Martedì, 21 Settembre 2021
Mondo Stati Uniti d'America

New York, cinque amici argentini tra le vittime dell'attacco

Erano di Rosario e facevano parte di "un gruppo" di dieci persone in vacanza a New York per festeggiare una ricorrenza. Quattro sono illesi, uno è ferito ma non in pericolo di vita 

Il gruppo di amici alla partenza del viaggio

Tra le vittime dell'attacco di New York ci sono anche cinque amici argentini. Erano della città di Rosario e facevano parte di "un gruppo"  in vacanza a New York per festeggiare una ricorrenza. 

Attentato a New York: auto sulla folla 

La conferma arriva dal ministero degli esteri a Buenos Aires. "I cinque connazionali facevano parte di un gruppo di dieci amici che celebravano il 30/o anniversario del titolo ottenuto presso un istituto politecnico", ha sottolineato la nota. "Il governo manifesta le proprie condoglianze per la morte di Hernan Diego Mendoza, Diego Enrique Angelini, Alejandro Damian Pagnucco, Ariel Erlij e Hernan Ferruchi a causa del drammatico attentato terrorista a New York. Martin Ludovico Marro è rimasto ferito ed è stato ricoverato presso il Presbiterian Hospital di Manhattan, ma non è in pericolo di vita".

A pagare il viaggio per tutti era stato uno degli uomini che ha perso la vita, Erlij, 48 anni, proprietario di una acciaieria a Rosario, che aveva voluto offrire il viaggio nella Grande Mela agli amici. Avevano affittato le biciclette poco prima dell'attacco.

New York, l'attentatore è un uzbeko di 29 anni negli Usa dal 2010: incubo lupi solitari

E' morta anche una cittadina belga, una donna- ha spiegato Didier Reynders, vice-premier e ministro degli esteri belga- arrivata da Roulers, nelle Fiandre, con la sorella e la madre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

New York, cinque amici argentini tra le vittime dell'attacco

Today è in caricamento