rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
NORVEGIA / Norvegia

Norvegia, Snoop Dogg al bando per due anni

Il cantante era stato sorpreso all'aeroporto di Kjevik con 8 grammi di marijuana

Calvin Broadus, meglio conosciuto con il nome di Snoop Dogg, non potrà entrare nel territorio norvegese per i prossimi due anni. La decisione è stata presa da Oslo dopo che il cantante è stato sorpreso il mese scorso all'aeroporto di Kjevik con 8 grammi di marijuana. Il rapper, che si trovava nel paese per partecipare al Hovefestivalen, viaggiava inoltre con una quantità di contanti oltre il limite consentito dalla legge norvegese.

Snoop Dogg, che ha dovuto pagare una multa di 8.600 dollari (circa 7mila euro), ha preso la decisione con filosofia. Secondo quanto il suo legale ha riferito alla Bbc, il cantante “può vivere con questo peso”.

Non è la prima volta che Snoop Dogg finisce nei guai per possesso di marijuana. Nel 2009 era stato denunciato in Libia dall'organizzatore del suo concerto, e nel gennaio scorso la polizia del Texas lo aveva fermato dopo che sul suo bus erano state trovate delle sostanze stupefacenti.

Solo la settimana scorsa il cantante ha pubblicato la sua ultima fatica: un singolo reggae uscito con lo pseudonimo di Snoop Lion.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norvegia, Snoop Dogg al bando per due anni

Today è in caricamento