Venerdì, 19 Luglio 2024
Mondo

Trump, spuntano nuovi audio imbarazzanti: "Una donna va lasciata dopo i 35 anni"

Le frasi risalgono al 2006, quando fu intervistato dal conduttore radiofonico Howard Stern. Nelle ultime ore almeno una dozzina di repubblicani "di peso" hanno apertamente detto che non voteranno per lui

Dal passato spuntano nuovi audio imbarazzanti per Trump. A pubblicarli questa volta è la Cnn: le parole di Trump risalgono al 2006, quando fu intervistato dal conduttore radiofonico Howard Stern. 

L'attuale candidato dei repubblicani spiegò allora che una donna va lasciata dopo i 35 anni e si soffermò anche sulla figlia Ivanka, che a quel tempo aveva 24 anni: "Va bene se la chiamano pezzo di f...", disse. E poi, ancora, racconti vari sul sesso a tre e sul sesso con le donne durante il ciclo mestruale.

Almeno una dozzina di repubblicani "di peso" hanno apertamente detto che non voteranno per lui, dopo le sue frasi volgari sulle donne.

Tra i politici più autorevoli ad avere fatto questa scelta nel campo dei Gop, l'ex candidato alle presidenziali John McCain e l'ex segretario di Stato Usa, Condoleeza Rice. McCain ha spiegato che i commenti di Trump "rendono impossibile continuare ad offrire il supporto anche condizionato alla sua candidatura". Da parte sua, l'ex capo della diplomazia americana ha commentato: "Basta! Donald Trump non dovrebbe essere presidente. Dovrebbe ritirarsi!" 

Della stessa opinione la senatrice del New Hampshire, Kelly Ayotte: "Non posso e non voglio sostenere un candidato alla prsidenza che si vanta di denigrare e aggredire le donne".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trump, spuntano nuovi audio imbarazzanti: "Una donna va lasciata dopo i 35 anni"
Today è in caricamento