rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Tragedia / Canada

Spari al matrimonio: due morti e sei feriti, caccia al killer

Gli invitati hanno raccontato di essersi nascosti nelle cucine di un centro congressi per sfuggire a un giovane armato a Ottawa, in Canada

Una sparatoria durante un matrimonio a Ottawa ha provocato la morte di due uomini e altri sei feriti. Gli invitati hanno raccontato di essersi nascosti nelle cucine di un centro congressi per sfuggire a un giovane armato. La polizia di Ottawa ha riferito di non aver ancora arrestato il sospetto, ma si è precipitata sul posto, situato vicino all'aeroporto, dopo la segnalazione di spari.

Le persone coinvolte stavano partecipando a un matrimonio in un centro congressi a Gibford Drive e la sparatoria è avvenuta fuori dalla struttura. I paramedici hanno comunicato di aver portato d'urgenza i feriti - tra cui due uomini con ferite mortali da arma da fuoco - in ospedale dopo che diverse persone erano state colpite nel parcheggio fuori dal locale del ricevimento. “Si tratta di un’indagine ancora in corso ha dichiarato la polizia - Tutti gli aspetti investigativi vengono esplorati".

Le vittime sono state identificate dalla polizia come Said Mohamed Ali, 26 anni, e Abdishakur Abdi-Dahir, 29 anni, entrambi originari di Toronto. Gli investigatori stanno cercando "qualsiasi filmato di sorveglianza, campanello o dash cam di residenti, turisti e aziende che potrebbero essere stati nella zona al momento dei fatti"

Continua a leggere su Today.it...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari al matrimonio: due morti e sei feriti, caccia al killer

Today è in caricamento