Lunedì, 14 Giugno 2021
dall'estero / Regno Unito

Dramma in casa: ha un infarto, cade e schiaccia la figlia di un anno

A trovarli è stata la mamma, di rientro da una giornata di lavoro. Per David e la piccola Georgie non c'è stato niente da fare

NORTHFLEET (REGNO UNITO) - Una bambina di un anno è morta in un modo atroce, schiacciata dal peso di suo padre che è collassato sopra di lei in seguito all’attacco cardiaco che l’ha ucciso.

David Tester, inglese di 43 anni, di professione elettricista, si trovava insieme alla piccola nel bagno della loro casa. Da bravo papà, stavo aiutando la piccola Georgie a lavarsi i denti quando all’improvviso ha avuto un infarto e si è accasciato a terra, tenendo ancora in braccio la piccola. Georgie si è ritrovata imprigionata sotto il peso del suo papà e non ha più avuto modo di respirare. Non c’era nessuno in casa in quel momento.

A trovarli è stata la moglie di David, Emma. Rientrata a casa dopo una giornata di lavoro, ha trovato il marito e la figlia morti. Inutile la corsa dell’ambulanza: per David e la piccola Georgie non c’era più niente da fare. David soffriva da tempo di cuore e l’autopsia ha confermato queste patologie. Georgie è morta quasi subito, per asfissia: sul suo corpo non c’erano ferite evidenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in casa: ha un infarto, cade e schiaccia la figlia di un anno

Today è in caricamento