rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Mondo Francia

Francia, i capelli di Hollande sono un caso: al suo parrucchiere 10mila euro al mese

Dopo lo scoop del settimanale Canard Enchaine esplde il "coiffeurgate": il parrucchiere Olivier viaggia con il presidente anche all'estero per mantenere sempre a posto i (pochi) capelli del presidente

PARIGI (FRANCIA) - Diecimila euro al mese per mantenere sempre a posto i capelli del presidente francese Francois Hollande: corti ai lati e ben fermi nella parte alta della testa, a causa della calvizie incipiente. E' questo lo stipendio del parrucchiere personale del capo di stato francese, secondo quanto ha rivelato il settimanale Canard Enchaine, scatenando quello che è stato definito su Twitter il #Coiffeurgate.

COIFFEURGATE - Oltre all'ilarità sui social, dove gli utenti hanno postato fotomontaggi di Hollande con la cresta o pettinature più o meno stravaganti, "per aiutare il parrucchiere a guadagnarsi lo stipendio", la cifra sborsata ogni mese per la capigliatura del presidente francese a vantaggio di Olivier B., ha aperto la polemica sulla stravagante spesa.

Hollande, su Twitter esplode il #Coiffeurgate

I BENEFIT - Secondo il Canard Enchaine oltre al salario di base il parrucchiere ha anche altri "benefit familiari" e un "alloggio". Inoltre viaggia con il presidente nella maggior parte dei viaggi all'estero e deve "mantenere assoluta riservatezza sul suo lavoro e ogni informazione che raccoglie durante e dopo (la fine del) il suo contratto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francia, i capelli di Hollande sono un caso: al suo parrucchiere 10mila euro al mese

Today è in caricamento