Sabato, 23 Ottobre 2021
Mondo Egitto

L'odissea di Patrick Zaky: altri 15 giorni in carcere per lo studente

La decisione del tribunale di Mansura, in Egitto. Lo studente si difende in aula: "Non ho mai scritto i post su Facebook per cui mi accusano di propaganda sovversiva"

Patrick Zaky resta in carcere. Nell’udienza tenutasi oggi al Palazzo di Giustizia di Mansura, in Egitto, è stato infatti deciso il prolungamento di altri quindici giorni della custodia cautelare per l’attivista e ricercatore egiziano di 27 anni, studente all’Università di Bologna, che viene tenuto in detenzione dall’8 febbraio scorso con accuse di propaganda sovversiva e di aver diffuso notizie false.

La prossima udienza è fissata al 7 marzo, secondo quanto reso noto l’avvocato della sua famiglia. Per Riccardo Noury, portavoce di Amnesty Italia, per il giovane ora si apre lo "scenario peggiore". All’Ansa ha detto: "È una decisione crudele e non necessaria, perché non c’è alcuna possibilità di inquinare prove o di modificare il corso delle indagini". Poi l’annuncio: "La mobilitazione sarà lunga".

Patrick Zaky resta in carcere per altri 15 giorni: le accuse dell'Egitto

Nel corso dell'udienza a Mansura, il ricercatore si è difeso negando di aver mai scritto i post incriminati. Alla domanda del giudice: "E' tuo l'account?", Zaky ha risposto di "no". Poi ha ribadito: "Non ho mai scritto i post su Facebook per i quali mi accusano di propaganda sovversiva".

I pubblici ministeri hanno detto di avere come prova dieci post pubblicati su Facebook dal giovane, ma non hanno permesso né a Patrick né al suo avvocato di esaminarli. Iscritto al master europeo 'Gemma' in studi di genere di Bologna, Zaky era rientrato in Egitto l'8 febbraio scorso per una pausa dagli studi. All'aeroporto del Cairo è scattato il mandato di cattura nei suoi confronti, di cui però l'imputato non era a conoscenza, per apologia del terrorismo, sedizione e atti sovversivi attraverso la diffusione di notizie false attraverso i social network.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'odissea di Patrick Zaky: altri 15 giorni in carcere per lo studente

Today è in caricamento