rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Lo spavento

Paura in volo, 12 feriti a causa delle forti turbolenze

Un aereo della Qatar Airways diretto a Dublino ha incontrato improvvise condizioni avverse mentre sorvolava la Turchia, a farsi male sono stati sei membri dell'equipaggio e sei passeggeri

Dodici persone, sei passeggeri e sei membri dell'equipaggio, sono rimaste ferite su un volo della Qatar Airways partito da Doha e diretto a Dublino. La causa è stata una forte turbolenza incontrata durante il sorvolo della Turchia. Graeme McQueen, responsabile delle relazioni con i media dell'operatore dell'aeroporto di Dublino, ha dichiarato a Sky News che "il volo Qatar Airways QR017 da Doha è atterrato in sicurezza come previsto all'aeroporto di Dublino poco prima delle 13 di oggi'', domenica 26 maggio.

McQueen ha spiegato che "all'atterraggio l'aereo è stato accolto dai servizi di emergenza, tra cui la polizia aeroportuale e il nostro dipartimento dei vigili del fuoco e di soccorso, perché sei passeggeri e sei membri dell'equipaggio hanno riportato ferite dopo che l'aereo ha subito turbolenze mentre era in volo sulla Turchia''. All'inizio di questa settimana un cittadino britannico è morto su un volo della Singapore Airlines dopo un'estrema turbolenza durante un viaggio dall'aeroporto londinese di Heathrow a Singapore.

Le turbolenze sono causate da improvviso cambiamento del flusso d'aria e della velocità del vento, che compromettono la stabilità dell'aereo e lo portano a traballare in maniera forte o precipitare improvvisamente anche se di pochi metri per poi riprendere quota. Può essere spesso associata alle nubi temporalesche, che di solito sono ben previste e monitorate, consentendo agli aerei di volare intorno ad esse. Ma ci sono anche turbolenze in aria libera che sono molto più pericolose perché non ci sono segni visivi per prevederle, come appunto le nuvole.

Continua a leggere notizie di Esteri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in volo, 12 feriti a causa delle forti turbolenze

Today è in caricamento