Mercoledì, 4 Agosto 2021
REGNO UNITO

Pestato dopo aver sventato un furto: lo hanno ridotto così

Danny Mason è stato picchiato fino a perdere i sensi. La sua unica colpa: aver colto sul fatto un ladro d'auto

Orrore in Inghilterra. Danny Mason, un 37enne di Kidderminster (cittadina a est di Birmingham), è stato picchiato fino a perdere i sensi: la sua unica colpa è quella di aver provato a sventare un furto. L'uomo aveva appena lasciato la casa dei propri genitori, a Blackburn (Lancashire) quando ha notato un ladro di auto intento a forzare alcune vetture parcheggiate. 

Danny è stato colpito ripetutamente al volto riportando la frattura del naso e della mandibola ed escoriazioni su tutto il viso. Il suo volto era talmente tumefatto che i genitori, i primi a soccorrerlo dopo il pestaggio, hanno pensato inizialmente ad una ferita da proiettile. 

L'uomo è stato trasportato d'urgenza al Royal Preston Hospital prima di essere trasferito in un ospedale specializzato nella cura delle lesioni facciali. "E' successo tutto così in fretta che non ho avuto neanche il tempo di pensare a  nulla”, ha spiegato Danny. "Certo guardando indietro penso di aver fatto la cosa giusta anche se il dolore è così forte che non riesco neppure a dormire e lavorare". 

CLICCA QUI PER GUARDARE LA FOTO | ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato dopo aver sventato un furto: lo hanno ridotto così

Today è in caricamento