Mercoledì, 22 Settembre 2021
Mondo Mauritius

Pilota italiano evita collisione tra due aerei di linea con centinaia di persone a bordo

Roberto Vallicelli, pilota italiano dell'Air Seychelles, ha evitato una collisione in volo tra un Airbus A380 della Emirates con 615 persone a Bordo ed un A330 con 277 passeggeri

Roberto Vallicelli, pilota italiano dell'Air Seychelles, ha evitato una collisione in volo tra un Airbus A380 della Emirates con 615 persone a Bordo ed un A330 con 277 passeggeri. Lo scrive il Sydney Morning Herald.

L'A380, il gigante dei cieli decollato da Dubai alla volta delle Mauritius, è stato autorizzato a scendere ad una quota di 38.000 piedi (11.500 metri) mentre un A330 della Air Seychelles, con ai comandi Vallicelli, procedeva in direzione opposta.

Per errore l'A380 viaggiava però a una quota inferiore a quella autorizzata di 38.000 piedi, 2.000 in meno (10.900 metri), la stessa dell volo Air Seychelles. 

Non appena il sistema automatico di allarme ha iniziato a segnalare il pericolo di collisione, Vallicelli ai comandi del più piccolo A330 è riuscito ad effettuare una decisa virata a destra ed evitare lo scontro in volo. Alla fine i due jet sono passati alla medesima quota ad una distanza di soli 14 km, pochissimi quando si procede a 900 km all'ora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilota italiano evita collisione tra due aerei di linea con centinaia di persone a bordo

Today è in caricamento