Lunedì, 25 Ottobre 2021
GRECIA / Grecia

Terremoto nella polizia per legami con neonazisti di Alba Dorata

Numerose testimonianze che hanno fatto seguito all'omicidio del giovane parlavano infatti di rapporti di ufficiali della polizia ellenica con elementi del partito filo-nazista

Due generali della polizia hanno rassegnato le proprie dimissioni, dopo la morte del rapper anti-fascista Pavlos Fyssas, 34 anni, ucciso il 18 settembre scorso da un presunto membro del partito neonazista Alba Dorata in un sobborgo vicino ad Atene.

DEPUTATO DI ALBA DORATA URLA "HEIL HITLER" IN PARLAMENTO

La polizia ha annunciato che gli ispettori regionali competenti rispettivamente per la Grecia centrale e del sud hanno lasciato il proprio incarico, mentre è in corso un'indagine per appurare se esistono dei collegamenti tra il dipartimento di polizia e il partito neonazista. Numerose testimonianze che hanno fatto seguito all'omicidio del giovane parlavano infatti di rapporti di ufficiali della Polizia Ellenica (ElAs) con elementi del partito filo-nazista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nella polizia per legami con neonazisti di Alba Dorata

Today è in caricamento