rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
EGITTO

Il presidente Morsi destituisce il capo dell'esercito

Una decisione senza precedenti che ha lasciato senza fiato la comunità internazionale: il neopresidente Morsi destituisce il potente capo dell'esercito Tantawi

Lo scontro tra il nuovo presidente egiziano Mohammed Morsi e i militari, che hanno mantenuto il potere per oltre un anno dopo la caduta dell'ex rais, Hosni Mubarak, ha portato a una decisione senza precedenti: Morsi, membro dei Fratelli Musulmani, ha rimosso ieri il potente capo dell'esercito, nonché ministro della Difesa, il maresciallo Mohamad Hussein Tantawi, e altri alti ufficiali, motivando la scelta come "un bene della nazione".

In un discorso pronunciato per celebrare il Ramadan, il presidente egiziano ha spiegato così le sue ragioni: "Non voglio inviare un messaggio negativo su nessuno, il mio obiettivo è fare il bene della nazione e del suo popolo", ha detto Morsi, lodando le forze armate e sottolineando che queste ora potranno "concentrarsi sulla sacra missione di proteggere la nazione".

Ieri il presidente ha ordinato il pensionamento del 76enne Tantawi e del capo di Stato maggiore dell'esercito, Sami Annan. Morsi ha anche deciso di annullare la "dichiarazione costituzionale" adottata lo scorso giugno dall'esercito, che conferiva ampi poteri ai militari. Il maresciallo Tantawi non ha però ancora detto se accetta la decisione del presidente.

Un alto ufficiale egiziano, citato dal New York Times, ha detto che il ricambio ai vertici dell'esercito è stato fatto dopo una consultazione tra Morsi e gli stessi militari. E un portavoce presidenziale ha detto che il generale Annan e il maresciallo Tantawi sono stati nominati consiglieri presidenziali e insigniti con la massima onorificenza, il Grande Collare del Nilo. Nuovo comandante dell'esercito e ministro della Difesa sarà il generale Abdel-Fattah al-Sisi, considerato comunque un uomo vicino a Tantawi.

Gli Stati Uniti non hanno ancora rilasciato alcun commento ufficiale sulla delicata vicenda, ma un funzionario dell'amministrazione Obama ha riferito detto che gli Usa non erano stati preventivamente informati del siluramento del comandante dell'esercito.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Morsi destituisce il capo dell'esercito

Today è in caricamento