rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
REGNO UNITO / Regno Unito

Kate non ha il sangue blu: dovrà inchinarsi alle "vere" principesse

"Ordine di precedenza" della regina Elisabetta II: la sposa del principe William, in sua assenza, dovrà inchinarsi al cospetto delle altre principesse. Colpa delle sue orgini borgesi

La Duchessa di Cambridge, la bella Kate Middleton, sarà anche la futura regina ma, nell'attesa, "colpa" delle sue origini borghesi, sarà costretta a fare la riverenza alle "principesse di sangue" della famiglia reale; la Principessa Reale (figlia della regina), la Principessa Alexandra (cugina di Elisabetta) e le figlie del Duca di York, Beatrice ed Eugenia.

Lo riporta il Telegraph informando che così ha stabilito Elisabetta II aggiornando il cosiddetto "Ordine di Precedenza" proprio a seguito dell'ingresso nella royal family di Kate Middleton. La regola varrà solo quando la Duchessa non è accompagnata dal marito.

In presenza di William, Kate pertanto non dovrà inchinarsi davanti a nessuna di loro, ma unicamente al Principe di Galles, alla Duchessa di Cornovaglia, e naturalmente alla Regina e al Duca di Edimburgo. Invece nonostante sia sposata con uno dei figli della regina, Edward, la Contessa di Wessex dovrà sempre fare la riverenza a Kate, anche in assenza di William.

L'ultimo aggiornamento dell'ordine risaliva al matrimonio di Carlo con Camilla nel 2005.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kate non ha il sangue blu: dovrà inchinarsi alle "vere" principesse

Today è in caricamento