Lunedì, 21 Giugno 2021
LA TRAGEDIA

Dopo la tragica festa, parla la giovane Clo: "Apprezzate ogni momento"

Dieci giorni fa cinque studenti irlandesi sono rimasti uccisi nel crollo di un balcone al quarto piano di un appartamento a Berkeley, in California

Doveva essere una normalissima festa, si è trasformata in una tragedia. Dieci giorni fa cinque studenti irlandesi sono rimasti uccisi nel crollo di un balcone al quarto piano di un appartamento a Berkeley, in California. Mentre in casa era in corso una festa di compleanno per celebrare i 21 anni di uno di loro, all’improvviso la balconata ha ceduto, collassando su quello sottostante e facendoli precipitare nel vuoto da un'altezza di più di dieci metri. Quattro studenti sono morti sul colpo, mentre un altro è deceduto poco dopo in ospedale. Altri otto sono rimasti feriti.

Una delle giovani ferite si chiama Clodagh Cogley. In un post su Facebook ha voluto raccontare come vanno le cose: "Vorrei aggiornarvi su come sta andando. La caduta dal balcone mi ha lasciato lesioni ai polmoni, una spalla rotta, un ginocchio rotto, cinque costole rotte e una frattura alla spina dorsale...."."Le chance di tornare a usare le gambe sono piuttosto scarse". Nonostante tutto la giovane ragazza vuole guardare al futuro con ottimismo: "Magari le gambe che ho avuto finora mi hanno sempre frenato e forse capirò di avere talento per il basket sulla sedia a rotelle".


E poi lancia un appello: "Ho capito che la vita è breve e che voglio onorare la memoria dei ragazzi che sono morti vivendola in modo più felice e completo possibile. Fate in modo di apprezzare un bel ballo oppure l’erba che sentite sotto i piedi come se fosse l’ultima volta, perché in questo mondo pazzo non si sa mai quello che può succedere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la tragica festa, parla la giovane Clo: "Apprezzate ogni momento"

Today è in caricamento