Sabato, 23 Ottobre 2021
Mondo Corea del Nord

Test nucleare in Corea del Nord, Obama minaccia "gravi conseguenze"

Immediate le reazioni in tutto il mondo. Seul convoca d'urgenza il Consiglio per la sicurezza nazionale, durissima anche la reazione giapponese e la Cina ha avviato controlli sul livello di radiazioni ai confini con la Corea del Nord

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, ha minacciato "gravi conseguenze" dopo il test nucleare condotto questa notte dalla Corea del Nord e ha invitato i vertici di Corea del Sud e Giappone a immediate consultazione.

"Il Presidente - ha riferito Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca - ha indicato che continuerà a consultarsi con gli alleati nei giorni a venire per dimostrare che le provocazioni della Corea del Nord avranno serie conseguenze".

Immediate le reazioni in tutto il mondo.

Seul ha convocato d'urgenza il Consiglio per la sicurezza nazionale, durissima anche la reazione giapponese (il premier Abe parla di test "assolutamente inaccettabile").

Nel frattempo la Cina ha avviato i controlli sul livello di radiazioni ai confini con la Corea del Nord.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test nucleare in Corea del Nord, Obama minaccia "gravi conseguenze"

Today è in caricamento