Sabato, 18 Settembre 2021
Mondo Spagna

Catalogna, l'attacco del Re (in tv). Barcellona, in 300mila contro le violenze della polizia

Il Re Felipe in diretta tv usa parole dure contro la Catalogna: "Slealtà inaccettabile". Puigdemont: "Avanti con indipendenza". Il ministro dell'Interno Juan Ignacio Zoido ha accusato le autorità catalane di "incitare alla ribellione". Scozia: "Intervento di Ue o Onu"

FOTO EPA/Susanna Saez

Il discorso del Re Felipe VI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catalogna, l'attacco del Re (in tv). Barcellona, in 300mila contro le violenze della polizia

Today è in caricamento