Giovedì, 23 Settembre 2021
Incidenti aerei

Germanwings, così Lufthansa risarcirà le famiglie delle vittime

La compagnia "madre" tedesca ha comunicato ai suoi assicuratori di aver accantonato trecento milioni di dollari per i risarcimenti. Confermata l'offerta di 50mila euro "a famiglia" a prescindere dalle cause future

Lufthansa ha comunicato ai suoi assicuratori di aver accantonato circa trecento milioni di euro per eventuali costi derivanti dalle cause che saranno intentate dai famigliari dei passeggeri del volo Germanwings precipitato sulle Alpi.

La notizia è stata diramata da un lato per rassicurare gli investitori sulle sorti di una delle più importanti compagnie aeree del mondo, dall'altro per mostrare il volto comunque solido dell'azienda ai clienti.

Il portavoce di Lufthansa, Kerstin Lau, ha confermato tutto in una relazione messa a disposizione del quotidiano Handelsblatt: "Trecento milioni di dollari sono l'importo attualmente riservato al caso".

Questi soldi vanno ad  aggiungersi a quelli messi a disposizione la scorsa settimana delle famiglie dei parenti  del disastro:  50mila euro per ogni passeggero  per fronteggiare le spese di questi giorni a prescindere da eventuali e futuri risarcimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Germanwings, così Lufthansa risarcirà le famiglie delle vittime

Today è in caricamento