Giovedì, 21 Ottobre 2021
Terrorismo

Trovata a Parigi la Seat Ibiza nera dei terroristi

Le forze dell'ordine francesi hanno ritrovato l'auto ricercata anche dalla polizia in tutto il Nord Italia. Era abbandonata nel quartiere Montreuil: all'interno diverse armi tra cui tre fucili mitragliatori kalashnikov e pezzi di cintura esplosiva

PARIGI - La Seat Ibiza nera con a bordo uno dei possibili terroristi degli attentati di venerdì non è mai entrata sul territorio italiano. La conferma arriva direttamente dalle forze dell'ordine francesi, le quali hanno rinvenuto il mezzo a Parigi poco dopo le ore 16.

La vettura ritrovata - come spiega Torino Today - era proprio quella a cui si dava la caccia anche nel Nord Italia. La Seat Ibiza sarebbe stata utilizzata per compiere uno degli attacchi agli esercizi commerciali della capitale francese.

Noleggiata in Belgio per il periodo che va dal 9 al 16 novembre, la vettura è stata individuata nel quartiere Montreuil. Al suo interno non è stato trovato nessuno, l'auto è risultata essere abbandonata, ma erano ancora presenti diverse armi tra cui tre fucili mitragliatori kalashnikov, uno dei quali con il caricatore inserito, oltre ad altri 14 caricatori, 3 coltelli da macellaio, un Gps e alcuni pezzi di una cintura esplosiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata a Parigi la Seat Ibiza nera dei terroristi

Today è in caricamento