Mercoledì, 17 Luglio 2024
La nuova stretta / Russia

In Russia cambiare sesso sarà illegale

Parallelamente al conflitto in Ucraina, le autorità russe hanno accelerato la promozione di una politica ultramoralista, in associazione con la Chiesa ortodossa, in nome dei "valori tradizionali" di fronte a Kiev e ai suoi alleati occidentali descritti come decadenti

I deputati della Duma, il parlamento della Federazione russa, hanno redatto un disegno di legge per vietare i cambi di sesso legali o chirurgici. Il testo - presentato martedì - mette fuori legge gli "interventi medici volti a modificare il sesso di una persona". Ciò include "la formazione delle caratteristiche sessuali primarie e (o) secondarie di una persona". Il progetto è stato avallato da quasi quattrocento deputati, sotto la guida del presidente della Duma Viatcheslav Volodin, braccio destro del presidente Vladimir Putin. Il testo prevede eccezioni che consentono questo tipo di intervento chirurgico nei casi di "anomalie congenite" negli organi genitali dei bambini. Queste operazioni mediche eccezionali dovranno però essere convalidate a livello governativo, sottolinea sempre il comunicato della Duma. La Duma non ha precisato quando la proposta sarà sottoposta ad una prima lettura, ma alcuni media hanno riferito che potrebbe iniziare già domani.

La pressione contro gli attivisti LGBTQ+ in particolare è aumentata negli ultimi anni e si è intensificata di recente in coincidenza con l'offensiva di Mosca contro Kiev. Parallelamente al conflitto in Ucraina, le autorità russe hanno accelerato la promozione di una politica ultramoralista, in associazione con la Chiesa ortodossa, in nome dei "valori tradizionali" di fronte a Kiev e ai suoi alleati occidentali descritti come decadenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Russia cambiare sesso sarà illegale
Today è in caricamento