Lunedì, 20 Settembre 2021

Russia: la parata militare per ricordare la vittoria sovietica sul nazismo

15mila soldati russi, 1.300 militari stranieri, circa 200 mezzi corazzati e 143 tra aerei ed elicotteri sfilano per le strade di Mosca. E' l'anniversario della vittoria sul nazismo ma non tutti i leader sono da Putin

Circa 16mila militari partecipano alla parata sulla piazza Rossa di Mosca, per celebrare il 70? anniversario della vittoria dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista. Nel suo discorso, il presidente russo Vladimir Putin ha reso omaggio al sacrificio delle truppe sovietiche che hanno combattuto durante la seconda guerra mondiale e ha ringraziato “i popoli di Regno Unito, Francia e Stati Uniti per il loro contributo alla vittoria”. 

Alla parata assistono più di venti capi di stato stranieri, tra cui i presidenti di Cina e India, e il segretario delle Nazioni Unite Ban Ki-moon. Ma molti leader mondiali, soprattutto europei, hanno boicottato l’evento in segno di protesta per il ruolo di Mosca nella crisi ucraina.

Fonte: RussiaToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Russia: la parata militare per ricordare la vittoria sovietica sul nazismo

Today è in caricamento