Sabato, 31 Luglio 2021
Mondo Russia

Proteste in Russia, 700 arresti tra Mosca e San Pietroburgo

Di nuovo in manette Aleksey Navalny, il blogger di opposizione che punta a detronizzare Putin alle prossime elezioni presidenziali che si terranno nel 2018

Centinaia di arresti a Mosca (FOTO ANSA)

Infuria la protesta per le strade di Mosca, dove sono state arrestate 400 persone che stavano manifestando contro Putin e a favore del blogger di opposizione Aleksey Navalny, candidato alle elezioni presidenziali russe del 2018. Altre 300 persone sono finite in manette a San Pietroburgo, capitale degli zar.

Le proteste organizzate da Navalny, arrestato prima dell’inizio della manifestazione a Mosca, si tengono in molte città della Russia: da Novosibirsk a Rostov sul Don, da Surgut a Ulianovsk i raduni in tutto il Paese dimostrano una partecipazione “superiore” alla precedente maxi manifestazione del 26 marzo, finita con il pugno di ferro delle forze dell’ordine.

ARRESTI A MOSCA : IL VIDEO

Ieri Navalny ha spostato dalla periferia al centro di Mosca la sua manifestazione prevista per oggi. Inizialmente il corteo doveva essere contenuto sulla prospettiva Sakharov, in base agli accordi con il sindaco, ma Navalny, il principale candidato anticorruzione ha deciso e comunicato con un video, e con un post, ai suoi sostenitori di trasferire il tutto sulla via Tverskaya, che arriva al Cremlino.

Navalny ha detto che è stato costretto ad annullare il già concordato tragitto perché tutte le compagnie che si occupano di apparecchiature audio e della costruzione del palco per le manifestazioni hanno rifiutato di cooperare. “Prendiamo le nostre bandiere e passeggiamo proprio come il 26 marzo”, ha detto Navalny in un video. Così il leader dell’opposizione extraparlamentare ha invitato i suoi sostenitori a radunarsi sulla Tverskaya, alle 13 italiane, proprio dove tecnicamente il comune non può più dare l’ok, poichè là, a quell’ora, ufficialmente si celebrava la Giornata della Russia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste in Russia, 700 arresti tra Mosca e San Pietroburgo

Today è in caricamento