Lunedì, 20 Settembre 2021
Incidente Schumacher

Schumacher, la vittoria più bella: "Torna a casa"

L'ex campione di Formula uno potrebbe tornare a casa già alla fine dell'estate. Dal giorno del trasferimento a Losanna è sveglio e cosciente

ROMA - L'incubo sembra essere ormai solo un brutto ricordo. Le condizioni di Michael Schumacher migliorano così velocemente che l'ex campione di Formula uno potrebbe tornare a casa con un microchip nel cervello forse già alla fine dell'estate. 

Le nuove, confortanti, indiscrezioni arrivano dal giornale svizzero "Sonntagsblick" che prospetta un futuro sereno per l'ex pilota tedesco. Nessuna fonte ufficiale, però, ha confermato o smentito la notizia. 

Dopo lo schianto in sci, i cinque mesi di coma farmacologico e il trasferimento in una clinica di Losanna dopo il risveglio, la famiglia di Michael si è stretta in un silenzio di attesa e speranza sullo stato di salute di Schumi. 

Le indiscrezioni comunque raccontano di uno Schumacher il cui stato di salute migliora di giorno in giorno: tanto che dal trasferimento in Svizzera il campione di Formula uno sarebbe sempre sveglio e cosciente. E nella sua casa sul lago di Ginevra sarebbe già stata allestita una stanza al pian terreno per il ritorno a casa di Schumi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schumacher, la vittoria più bella: "Torna a casa"

Today è in caricamento