Giovedì, 15 Aprile 2021
Esteri / Siria

Siria, l'Italia chiude ambasciata a Damasco

Rimpatrio immediato per lo staff della sede diplomatica. La Farnesina: "gravi condizioni di sicurezza".

Sospesa l'attività dell'ambasciata italiana a Damasco. Deciso il rimpatrio immediato dello staff della sede diplomatica.

La Farnesina, "in considerazione delle gravi condizioni di sicurezza, insieme ai principali partner europei" ha così voluto ribadire "la più ferma condanna verso le inaccettabili violenze attuate dal regime siriano nei confronti dei propri cittadini".

E' quanto emerge da un comunicato stampa del ministero degli Esteri che precisa come l'Italia "continuerà a sostenere il popolo siriano e a lavorare per una soluzione pacifica della crisi che ne garantisca i diritti fondamentali e le legittime aspirazioni democratiche". 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siria, l'Italia chiude ambasciata a Damasco

Today è in caricamento