rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
RUSSIA / Russia

Tre sorelline russe morte nell'incendio della loro abitazione

L'incendio scoppiato nella notte in un villaggio della regione di Chelyabinsk, negli Urali

Tre sorelline - una bimba di meno di un anno, una di tre e l'altra di quattro anni - sono morte in un incendio scoppiato nella notte in un villaggio della regione di Chelyabinsk, negli Urali.

La madre, riferiscono le agenzie russe, ha tentato di spegnere le fiamme, senza riuscirci: quando sono arrivati i vigili del fuoco, per le tre bimbe non c'era già più nulla da fare. La donna ha riportato varie ustioni ed è ora in ospedale. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre sorelline russe morte nell'incendio della loro abitazione

Today è in caricamento