rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
SPAGNA / Spagna

Spagna, la "marcha negra" dei minatori conquista Madrid

Dopo 19 giorni e 500 chilometri la protesta è arrivata nella capitale. Migliaia di persone hanno accolto i lavoratori a Puerta del Sol

Sono stati accolti come degli eroi i circa 400 minatori che nella notte sono arrivati a Madrid, ultima tappa di una marcia durata 19 giorni e lunga 500 chilometri, con la quale hanno voluto protestare contro i pesanti tagli ai sussidi decisi dal governo. 

Entrata trionfale - Le note della canzone 'Santa Barbara Bendita' hanno accompaganto i minatori mentre entravano a Puerta del Sol, il luogo nel quale è nato il movimento degli Indignados. Ad accoglierli ci sono stati gli applausi di migliaia di persone, che hanno voluto manifestare il proprio sostegno ai lavoratori, arrivati dalle regioni delle Austurie, Castiglia e Leon e Aragona. 

Alcuni dei minatori sono scoppiati in lacrime sopraffatti dall'emozione, mentre dai megafoni risuonavano slogan come “Ci difenderemo”, “Nelle miniere di carbone ci sono dei combattenti” e “Viva la lotta degli operai”. 

La "marcha negra" dei minatori spagnoli arriva nella capitale

“E' impressionante la quantità di gente che c'è” ha detto stupito uno dei minatori ai giornalisti di Euronews. “La verità è che siamo sbalorditi. Ci hanno riservato la stessa accoglienza ricevuta da altri cittadini durante la marcia. E’ vero. Bene così”. 

Proprio oggi nella capitale spagnola, riporta il quotidiano El Mundo, sono attese 25mila persone per la protesta indetta contro le misure di austerity volute dal governo di Mariano Rajoy, tra le quali ci dovrebbe anche essere il taglio della tredicesima per il pubblico impiego.

“Stiamo vivendo un momento cruciale, e questa è la realtà, e dobbiamo tirarci fuori da questo pasticcio il prima possibile” si è giustificato Rajoy, come riporta El Paìs. “O riduciamo le spese o aumentiamo le entrate, o entrambe le cose. Facciamo quello che dobbiamo fare. Sono il primo a cui non piace. Ho detto che avrei abbassato le tasse, ma le circostanze sono cambiate”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spagna, la "marcha negra" dei minatori conquista Madrid

Today è in caricamento