Sabato, 31 Ottobre 2020
La giovane Adeline Fagade

La storia di Adeline, morta di Covid a 28 anni mentre stava per realizzare il suo sogno

La giovane aveva da poco iniziato il suo secondo anno di specializzazione a Houston in ostetricia e ginecologia. La sorella: "Per diventare medico aveva lottato duramente"

Morire di Covid a 28 anni, con tutta la vita davanti, mentre stai per realizzare il tuo sogno. Quello di Adeline Fagan, 28enne di originaria di Syracuse, New York, era di diventare un medico. La giovane aveva da poco iniziato il suo secondo anno di specializzazione a Houston in ostetricia e ginecologia, ma con l’emergenza coronavirus era stata chiamata a dare una mano anche nei reparti con pazienti Covid. Secondo la famiglia, che ha raccontato la storia di Adeline su GoFoundMe, non è chiaro dove la giovane abbia contratto il virus.

Stati Uniti, giovane medico di 28 anni muore di Covid

Sta di fatto che la mattina dell’8 luglio è andata al lavoro come sempre "entuasiata di vedere i suoi pazienti" ed è tornata a casa con i sintomi dell’influenza. Ma con il passare dei giorni la sua situazione clinica è peggiorata. La giovane in passato aveva sofferto di asma e infezioni alle vie respiratorie. Ricoverata in ospedale le condizioni di salute della 28enne sono precipitate.

I medici hanno provato con varie terapie finché la mattina del 3 agosto Adeline è stata intubata e sottoposta ad una terapia farmacologica sperimentale. Ma ormai i suoi polmoni erano troppo malandati. A dare notizia del decesso è stato il padre Brant. "Adeline non ce l’ha fatta. La nostra bellissima figlia, sorella, amica, medico, Adeline Marie Fagan, è morta. Per noi il tempo si è fermato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sorella Natalie ha ricordato i sacrifici fatti da Adeline per diventare medico, un sogno che aveva "fin da piccola" e per il quale aveva "lottato duramente. Ha studiato. Ha studiato molto e alla fine ce l’aveva fatta".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

La storia di Adeline, morta di Covid a 28 anni mentre stava per realizzare il suo sogno
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...