Mercoledì, 23 Giugno 2021
CRONACA / Stati Uniti d'America

Studente autistico lasciato sul bus per ore: muore sotto il sole

"Dentro il bus la temperatura ha superato i 45 gradi e mio fratello è rimasto intrappolato lì dentro per quasi nove ore senza una sola goccia d'acqua", ha detto la sorella

(foto Daily Mail)

Un adolescente autistico sarebbe morto dopo essere stato lasciato da solo su uno scuolabus parcheggiato per tutto il giorno sotto il sole.

Hun Joon Lee, diciannove anni, è stato trovato disteso nel corridoio di un pullman parcheggiato in uno stazionamento di Los Angeles dopo che la madre aveva telefonato alla scuola frequentata dal ragazzo per scoprire perché non era tornato a casa in tempo.

Secondo gli inquirenti il 19enne, dopo aver preso l’autobus al mattino, è rimasto lì tutto il giorno in attesa che qualcuno gli dicesse cosa fare. "Dentro il bus la temperatura ha superato i 45 gradi e mio fratello è rimasto intrappolato lì dentro per quasi nove ore senza una sola goccia d'acqua. Siamo sconvolti per questa improvvisa tragedia", ha detto Lee Ellen, la sorella di Hun.

"La mia famiglia è distrutta, abbiamo il cuore spezzato sapendo quello che ha provato in quelle ore dolorose", continua la ragazza. Dopo che la madre del ragazzo ha chiamato a scuola, la compagnia di bus, la Pupil Transportations, ha immediatamente inviato un’autista a controllare sul pullman. Erano le 16. Un gruppo di conducenti ha cercato disperatamente di rianimare il ragazzo, dopo aver chiamato i soccorsi. Ma quando i paramedici sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che dichiarare il decesso della vittima.

La polizia sta trattando la morte come "sospetta", ma nessuno finora è stato arrestato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente autistico lasciato sul bus per ore: muore sotto il sole

Today è in caricamento