rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Incendio improvviso / Stati Uniti d'America

Il suv che prende fuoco spontaneamente nel vialetto di casa

L'episodio ripreso dalle telecamere di una villetta a Bethesda, nel Maryland (Stati Uniti): le fiamme avvolgono il veicolo in pochi istanti. Il terrore dei proprietari: "Siamo fortunati a essere vivi. Se fosse stata in garage la casa sarebbe esplosa"

Un'auto che prende fuoco improvvisamente mentre è parcheggiata nel vialetto di un'abitazione, con le fiamme che in pochi istanti riducono la vettura a una carcassa fumante. L'insolito incendio è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della villetta in cui vive la famiglia Hill, a Bethesda, nel Maryland (Stati Uniti): per fortuna nessuno è rimasto ferito, ma le conseguenze potevano essere molto gravi se la Nissan Murano 2015 fosse stata parcheggiata all'interno del garage di casa.  Una tragedia sfiorata, come confermato dal proprietario e dalla sua famiglia, intervistati dall'emittente Fox 5: "Il garage si trova vicino a dove passano le tubature del gas, se l'auto fosse stata dentro, l'incendio avrebbe potuto causare l'esplosione della casa. Siamo fortunati a essere vivi".

La telecamere di sorveglianza ha catturato i momenti in cui dall'auto inizia a uscire prima del fumo dal cofano e poi le fiamme. Il video mostra anche la risposta dei vigili del fuoco e dei servizi di emergenza sanitaria della contea di Montgomery. Il proprietario ha riferito ai media statunitensi che l'incendio ha causato l'esplosione degli airbag, svegliando loro, i loro gemelli di cinque anni e il loro bambino di 7 anni.

"All'inizio pensavamo che qualcuno stesse facendo irruzione ed eravamo terrorizzati - hanno raccontato Vicki e Philip Hill -. Poi abbiamo notato il veicolo in fiamme e abbiamo chiamato i servizi di emergenza. La nostra priorità era portato i nostri figli lontano da casa".

L'episodio è avvenuto alle  5.45 di martedì 14 maggio e le indagini per chiarire le cause dell'incidente sono ancora in corso. Uno dei principali indiziati è la guarnizione della pompa dell'Abs, un componente che il produttore automobilistico giapponese ha già richiamato in alcuni veicoli immatricolati tra il 2015 e il 2019, proprio a causa del rischio di perdite che potrebbero causare problemi elettrici e, in casi estremi, anche un incendio. Un funzionario Nissan, contattato da Fox 5, ha rilasciato una dichiarazione: "La sicurezza dei nostri clienti è estremamente importante per Nissan. Abbiamo aperto un'indagine su questo incidente. Il nostro team contatterà il signore e la signora Hill".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il suv che prende fuoco spontaneamente nel vialetto di casa

Today è in caricamento