Domenica, 14 Luglio 2024
La vita a Kabul / Afghanistan

I talebani vietano i viaggi in aereo alle donne sole

Il governo di Kabul ha dato ordine alle compagnie aeree di non consentire l'imbarco delle donne che non sono accompagnate da un parente maschio

Il governo afghano dei talebani ha dato ordine alle compagnie aeree di non consentire l'imbarco delle donne che non sono accompagnate da un parente maschio. Lo hanno fatto sapere fonti anonime delle stesse compagnie aeree coinvolte. Il ministero di Kabul ha negato di aver diffuso una direttiva in proposito, ma indicazioni molto chiare in tal senso sono state lette dall'agenzia di stampa Afp e diverse donne hanno raccontato di non esser potute partire negli ultimi giorni.

L'ulteriore restrizione alla libertà delle donne afghane segue di pochi giorni la decisione di mantenere chiuse le scuole superiori alle studentesse, subito dopo averne concesso la riapertura. Le ragazze non andavano a scuola già dall'agosto scorso, quando i talebani sono tornati al potere dopo la fine della missione militare internazionale in Afghanistan.

"Le scuole secondarie e superiori saranno chiuse fino a nuovo avviso, quando l'uniforme delle scuole sarà progettata in conformità con la sharia (la legge islamica, ndr), i costumi e la cultura afghana", ha detto il ministero dell'Istruzione dei talebani in una dichiarazione arrivata dopo ore di silenzio. In un primo momento Inamullah Samangani, il portavoce dei talebani, interrogato dall'Afp sull'improvviso cambiamento di politica delle autorità, aveva semplicemente detto "sì, è vero", senza dare ulteriori spiegazioni.

"Donne in fuga dall'Afghanistan: i talebani le cercano casa per casa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I talebani vietano i viaggi in aereo alle donne sole
Today è in caricamento