rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Thailandia

Bimbo di 2 anni annega in piscina mentre i genitori scattano foto hot per i social

E' successo in Thailandia, a Pattaya, nel giorno di San Valentino

Mentre stavano scattando foto hot per i social network, il loro bambino di 2 anni annegava in piscina. E' successo in Thailandia nel giorno di San Valentino, ad una coppia di genitori intenta a fare un servizio fotografico da pubblicare su OnlyFans, piattaforma per adulti utilizzata per condividere contenuti esclusivi, anche vietati ai minori di 18 anni.

Il bimbo avrebbe compiuto 3 anni dopo due giorni

Il 14 febbraio 2022, giorno di San Valentino, la modella 26enne Wiyada Pontawee e suo marito, un fotografo, avevano organizzato una festa nella loro lussuosissima villa di Pattaya, in Thailandia. Mentre stavano facendo una serie di scatti da pubblicare su OnlyFans e altre piattaforme per adulti, hanno sentito il piccolo annaspare. "Stavamo lavorando quando è accaduto - ha dichiarato l'uomo - Stava soffocando, quindi sono intervenuto per aiutarlo, ma era troppo tardi". Sulle cause dell'incidente è stata aperta un’indagine. Il bimbo, annegato in piscina, avrebbe compiuto tre anni solo due giorni dopo, ma è morto in ospedale. Inutili i soccorsi e la corsa in ospedale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 2 anni annega in piscina mentre i genitori scattano foto hot per i social

Today è in caricamento