Venerdì, 25 Giugno 2021
Paura per il campione / Stati Uniti d'America

Tiger Woods, la dinamica dell'incidente: "La cintura di sicurezza gli ha salvato la vita"

Fratture agli arti, è già stato operato. Il campione "stava viaggiando ad alta velocità, l'auto ha colpito un cordolo e un albero e si è ribaltata più volte". Gli auguri di Obama

Non è in pericolo di vita Tiger Woods, rimasto coinvolto ieri in un grave incidente stradale in California. Era alla guida della sua Bentley quando ha perso il controllo del veicolo. Il campione, operato alle gambe per ferite e fratture varie, è "cosciente e in ripresa". 

Tiger Woods, le ultime notizie sull'incidente

"Tiger indossava la cintura di sicurezza e questo probabilmente gli ha salvato la vita. L'interno dell'automobile era sostanzialmente intatto, l'abitacolo ha fatto da cuscino di protezione e tutti i dispositivi di sicurezza a partire dagli airbag hanno funzionato, altrimenti sarebbe stato certamente un incidente mortale" ha detto lo sceriffo della contea di Los Angeles Alex Vilanueva, relativamente al grave incidente d'auto che ha coinvolto il golfista statunitense.

Woods era da solo in auto e nell'incidente non sono state coinvolte altre vetture. Dopo essere stato estratto dall'auto dai pompieri, è ricoverato in ospedale: secondo quanto riportano i media americani è sottoposto a un intervento chirurgico a causa delle ferite alle gambe. "Quando sono arrivato era lucido e calmo, non sembrava in stato di shock", ha raccontato lo sceriffo della contea di Los Angeles nel corso di una conferenza convocata a Lomita, in California. "Mentre attendevamo l'intervento dei vigili del fuoco gli ho chiesto come si chiamava - ha proseguito - e lui mi ha detto che il suo nome era Tiger. Ma non l'ho riconosciuto immediatamente".

"Non sembrava sotto l'effetto di alcol, di droghe o di altre sostanze", ha aggiunto il vicesceriffo. Nella conferenza stampa lo sceriffo Vilanueva e il campo dei vigili del fuoco Osby hanno detto che le lesioni di Woods non sono considerate pericolose per la vita. Woods è ricoverato in condizioni gravi ma stabili. I due non hanno divulgato ulteriori dettagli sulle condizioni del campione americano, anche su richiesta dello staff dello stesso Woods. Il capo dei vigili del fuoco Daryl Osby ha aggiunto che "Tiger Woods è stato estratto dall'auto dal parabrezza". Tiger Woods è stato trasportato all'Harbor Ucla Medical Center, sarà poi trasferito in un'altra clinica, quella di Ucla Westwood.

Vilanueva ha fornito altri dettagli sull'incidente: "Woods stava viaggiando a una velocità superiore al normale al momento dell'incidente, l'auto ha colpito un cordolo e un albero". la polizia: non ha trovato prove di ostacoli sull'asfalto che possano aver fatto ribaltare l'auto. "Il veicolo si è ribaltato diverse volte. La strada in quel punto è in discesa e ha diverse curve, quella zona ha un'alta frequenza di incidenti".

Tiger Woods-3

Come sta Tiger Woods

Tiger Woods e' "cosciente, reattivo e si sta riprendendo nella sua stanza d'ospedale", dopo l'intervento chirurgico d'urgenza per le gravi ferite alle gambe a seguito di un incidente stradale nella zona di Los Angeles. Lo ha riferito il suo team in tweet. Secondo quanto riferito dal direttore dell'Harbor-UCLA Medical Center, Anish Mahajan, il campione di golf e' stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico di emergenza per "le gravi ferite" alla parte inferiore della gamba destra e alla caviglia. Woods ha subito fratture alle ossa superiori e quelle inferiori della tibia e del perone e lesioni alle ossa del piede e della caviglia

Obama: "Mai dare per finito Tiger Woods"

"Se abbiamo imparato qualcosa nel corso degli anni è a non dare mai per finito Tiger!". Così l'ex presidente americano Barack Obama, grande appassionato di golf, augura, con un tweet, "una rapida ripresa" a Tiger Woods dopo il grave incidente stradale di cui è stato protagonista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiger Woods, la dinamica dell'incidente: "La cintura di sicurezza gli ha salvato la vita"

Today è in caricamento