rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Mondo

La Torre di Pisa si trasforma in un lanciamissili

Il 26 aprile è stata inaugurata a Mosca la mostra "Cronache delle crudeltà della Nato": tra gli obiettivi della propaganda anche uno dei simboli dell'Italia

La Torre di Pisa si trasforma in un lanciamissili: l'immagine arriva direttamente da Mosca per una mostra di propaganda contro la Nato. Tantissime le polemiche che sono nate in merito a questa foto che ha scatenato indignazione da parte di tutto il mondo.

La Torre di Pisa, uno dei monumenti più fotografati e riprodotti di sempre, nel museo di storia contemporanea si trasforma in un lancia missili. Tra tele e litografie esposte nella collezione intitolata “Cronaca delle crudeltà della Nato”, inaugurata il 26 aprile, spunta anche la Torre Pendente sorretta dal simbolo del dollaro e inclinata come la rampa di lancio di un missile.

L’esposizione comprende foto d’archivio e filmati delle collezioni di TASS e MIA Rossiya Segodnya, documenti storici, dati ufficiali, nonché manufatti digitali e opere d’arte dalla collezione del Museo di Storia Contemporanea della Russia relativi non solo alla Guerra Fredda ma anche ai conflitti più recenti che hanno visto impegnata la Nato in prima linea: dalla Jugoslavia all’Iraq e all’Afghanistan fino alla Siria.

Guerra Russia Ucraina: ultime notizie in diretta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Torre di Pisa si trasforma in un lanciamissili

Today è in caricamento