Martedì, 27 Ottobre 2020
Mondo / Stati Uniti d'America

Il prete arrestato per aver fatto sesso con due donne sull'altare di una chiesa

Un testimone oculare ha registrato un video e lo ha portato alla polizia, che ha sollevato l'accusa di oscenità. Una delle due donne lavora come "dominatrix"

Il prete cattolico Travis Clark è stato arrestato il 30 settembre scorso con l'accusa di essersi registrato mentre faceva sesso con due donne sull'altare della chiesa dei Santi Pietro e Paolo di Pearl River in Lousiana. La vicenda, raccontata nel dettaglio da Nola.com, parte dal racconto di un passante che ha notato le luci accese nel luogo sacro in tarda serata e per questo ha deciso di dare un'occhiata per vedere cosa stesse succedendo. 

Il prete arrestato per aver fatto sesso con due donne sull'altare di una chiesa

La scena che si è visto davanti agli occhi vedeva Travis Clark intento a fare sesso sull'altare con due donne che indossavano corsetti e stivali con tacchi alti.

travis clark 1-2

Un telefono cellulare era montato su un treppiede e stava registrando tutto. A quel punto il testimone oculare ha registrato a sua volta un video e si è presentato alla polizia di Pearl River, che dopo aver visto la registrazione ha arrestato il prete con l'accusa di oscenità. L'arcidiocesi di New Orleans ha annunciato l'arresto del suo sacerdote il primo ottobre senza però fornire dettagli sulle accuse. 

mindy dixon 1-2

Secondo i giornali locali una delle due donne era Mindy Dixon, 41 anni, attrice di film per adulti che lavora anche come sex worker nel campo delle dominatrici sessuali. Su un suo account social la Dixon in un post del 29 settembre scorso aveva annunciato di essere in viaggio verso la Lousiana per incontrare un'altra dominatrice e "profanare una casa di Dio". L'altra donna che si trovava con Clark era Melissa Cheng, 23 anni. Il Daily Mail scrive che anche le donne sono state arrestate. 

melissa cheng 1-2

La Dixon e la Cheng hanno ricevuto una multa e la polizia ha spiegato che l'accusa di atti osceni deriva dal fatto che i fatti si sono verificati sull'altare che è chiaramente visibile dalla strada. L'arresto di Clark è soltanto uno degli scandali che ha coinvolto l'arcidiocesi di New Orleans: il primo ottobre un altro sacerdote, il reverendo Pat Wattigny, ha confessato all'arcivescovo Gregory Aymond di aver abusato sessualmente di un minore nel 2013. Wattigny è stato rimosso dal suo ministero la scorsa settimana. Clark invece era stato nominato di recente cappellano della scuola di Papa San Giovanni Paolo II a Slidell, sempre in Lousiana ed era proprio il successore di Wattigny, dimessosi dopo che alcuni suoi sms inappropriati inviati a uno studente erano finito sul tavolo del preside della scuola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il papà si rifiuta di rompere il finestrino e la figlia di un anno muore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Il prete arrestato per aver fatto sesso con due donne sull'altare di una chiesa
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...