Sabato, 18 Settembre 2021
Mondo

Treno investe troupe cinematografica, muore una giovane operatrice|VIDEO

Aveva solo 27 anni Sarah Jones quando è rimasta uccisa in un incidente durante le riprese del film "Midnight Rider"

Sono state diffuse le immagini del terribile incidente ferroviario in cui perse la vita lo scorso febbraio la 27enne Sarah Jones, giovane operatrice di una troupe cinematografica. Sarah si trovava insieme ad altri colleghi sul set del film "Midnight Rider" vicino a un ponte ferroviario ad Atlanta, in Georgia, dove stavano allestendo oggetti di scena e attrezzature.

Una macchina da presa fissata sulla motrice del treno in arrivo ha ripreso il momento in cui Sarah è rimasta incastrata tra le rotaie, finendo poi travolta dal mezzo sotto gli occhi terrorizzati della troupe. Il video è stato mostrato di nuovo durante il processo che vedeva imputata Hillary Schwartz, la prima assistente regista del film, ritenuta colpevole di omicidio colposo e condannata a dieci anni. Nell'incidente rimasero ferite anche altri otto membri della troupe.

La Procura ha dimostrato che la produzione non aveva ottenuto i permessi per girare sui binari del treno. Il procuratore distrettuale ha dichiarato: "Sarebbe facile definirlo un incidente, in realtà si è trattato di una tragedia prevedibile. Se tutto fosse stato fatto a dovere, se tutti quel giorno avessero fatto il proprio dovere e ci fosse stata una migliore comunicazione, credo che questo non sarebbe mai accaduto in nessun settore". Condannato anche il regista del film, Randall mMller, insieme al produttore esecutivo Jay Sedrish. 

IL VIDEO DELL'INCIDENTE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno investe troupe cinematografica, muore una giovane operatrice|VIDEO

Today è in caricamento