Venerdì, 7 Maggio 2021
Spagna

Trova 500 euro sul pavimento del bar e li consegna alla polizia: due anni dopo ha una sorpresa

Un 42enne spagnolo ha portato alla polizia la banconota trovata per caso in un locale. Due anni dopo quel gesto la polizia lo ha contattato per dargli una importante comunicazione

Un 42enne di Burgos ha ricevuto dalla polizia spagnola il biglietto da 500 euro che lui stesso aveva ritrovato sul pavimento di un bar due anni fa e che aveva poi consegnato agli agenti, visto che non era riuscito a rintracciarne il proprietario. La persona che ha perso la banconota non è stata tuttora ritrovata e, dato che è trascorso il tempo legale stabilito senza che il bene venisse rivendicato, per la legge spagnola l'onesto cittadino che l'ha restituita ne è diventato il nuovo proprietario. 

La storia è stata raccontata dal sito spagnolo 20minutos.

Nel gennaio 2017, l'uomo si trovava in un bar di Burgos quando ha notato la banconota sul pavimento del locale. Dopo aver chiesto ai clienti e al proprietario del bar se potessere di qualcuno di loro, e dopo aver verificato con il responsabile del locale l'autonticità del biglietto tramite l'apposito macchinario, l'uomo l'ha consegnato alla polizia. A quel punto i 500 euro sono stati depositati in cassaforte degli agenti, in attesa che qualcuno ne denunciasse la perdita. Poiché sono passati due anni senza che nessuno ne rivendicasse la proprietà, in base all'articolo 352 del Codice Civile spagnolo, il biglietto è stato restituito al cittadino che lo aveva consegnato e che ne è diventato quindi il legittimo proprietario. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova 500 euro sul pavimento del bar e li consegna alla polizia: due anni dopo ha una sorpresa

Today è in caricamento