Martedì, 22 Giugno 2021
Notizie assurde / Regno Unito

Facchini ladri svaligiano una casa: "Li avevamo trovati su Facebook"

Una coppia aveva messo un annuncio su Facebook, al quale avevano risposto due uomini molto gentili e disponibili. Dopo aver caricato su un furgone tutti gli scatoli, i due sono spariti senza lasciare tracce

Brutta sorpresa per una famiglia inglese che per affrontare un trasloco ha pensato di chiedere aiuto su Facebook.

Becky Szenk e il suo fidanzato Mark Higgings avevano deciso di postare un annuncio sul social network per trovare qualcuno che li aiutasse a trasportare le loro cose dalla loro vecchia casa di Bilston, vicino Wolverhampton, in quella nuova, distante appena pochi chilometri.

Due persone si sono presentate dopo l'annuncio. Gentili e premurosi, i due uomini hanno caricato su un furgone tutti gli averi della famiglia e poi sono spariti.

Becky e il suo fidanzato hanno perso tutto: mobili, fotografie, ricordi, l'anello di fidanzamento, persino i giocattoli della sua bambina di sette mesi. "Mi avevano detto di preparare gli scatoloni con tutte le nostre cose e assegnare a ciuscuno un'etichetta bella chiara. Non ci avevo pensato, ma così hanno preso le cose di maggior valore", ha raccontato Becky, rimasta senza nemmeno una coperta con cui dormire.

"Non ho mai pianto così tanto in vita mia come quel pomeriggio". Diverse persone sono scese in campo per portare sostegno a Becky e alla sua famiglia, cercando di provvedere almeno alle cose essenziali. La polizia intanto ha aperto un fascicolo e sta indagando sulla vicenda. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facchini ladri svaligiano una casa: "Li avevamo trovati su Facebook"

Today è in caricamento