rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La morte di Tyre Nichols dopo il pestaggio della polizia: il video completo

Le autorità di Memphis hanno diffuso le immagini integrali del violento intervento degli agenti costato la vita a un 29enne

Sono cinque i poliziotti incriminati per la morte di Tyre Nichols, l'afroamericano di 29 anni morto in ospedale per le conseguenze del pestaggio a cui era stato sottoposto durante un arresto, avvenuto a inizio gennaio. Le autorità di Memphis hanno diffuso quattro video del violento intervento degli agenti, che la tv americana Nbc News ha diffuso in unico video integrale sul suo canale Youtube. 

Nichols era stato fermato il 7 gennaio dagli agenti della polizia di Memphis per una presunta infrazione stradale commessa con la sua auto, a un incrocio, a un centinaio di metri da casa. Fatto uscire a forza dalla macchina, l'afroamericano era stato picchiato e poi, dopo un tentativo di fuga, pestato con calci in faccia e ripetuti pugni. Nessuno dei cinque poliziotti, afroamericani come la vittima, aveva fermato gli altri, e neanche gli altri colleghi, arrivati poco dopo, si erano messi in mezzo per mettere fine al pestaggio. Ricoverato in ospedale, Nichols è morto il 10 gennaio a causa delle lesioni interne e esterne, tra cui fratture del collo e del cranio. 

Video popolari

La morte di Tyre Nichols dopo il pestaggio della polizia: il video completo

Today è in caricamento