Domenica, 20 Giugno 2021
Omicidi

Uccide un uomo e tortura la sorella invalida: "Costretta a mangiarne il cadavere"

Prima si è avventata su di lui e lo ha ucciso. Non soddisfatto ha iniziato a torturare la sorella invalida. Ecco la badante degli orrori

Ha ucciso l'uomo e poi ha torturato la sorella invalida. Una storia raccapricciante quella che sta dietro all'omicidio commesso da Jennifer Mustachia. Lei sarebbe dovuta essere la loro badante e invece la casa dove avrebbe dovuto prendersi cura dei due fratelli malati è diventata la scena di un efferato crimine. La donna si recava regolarmente dai due fratelli, spesso rubava loro dei farmaci o soldi, fino a quando non ha deciso di impossessarsi di tutto.
 

A lanciare l'allarme alla polizia, secondo quanto riporta il Mirror, sono stati i vicini. La polizia ha trovato l'uomo sul pavimento in una pozza di sangue e la donna legata sulla sedia a rotelle mentre la carnefice stava mangiando latte e biscotti in cucina. Ora dovrà presentarsi al tribunale di Las Vegas con l'accusa di sequestro di persona e omicidio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide un uomo e tortura la sorella invalida: "Costretta a mangiarne il cadavere"

Today è in caricamento