rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
SIRIA / Siria

Uccisi almeno 80 giovani in esecuzioni sommarie ad Aleppo

Secondo le fonti le vittime potrebbero essere oltre un centinaio

Le milizie ribelli siriane hanno ritrovato i corpi di 80 persone, in maggioranza giovani, a Bustan al-Kasr, quartiere di Aleppo: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani; le vittime erano state uccise con un proiettile sparato alla testa e la maggior parte aveva la mani legate dietro la schiena.

Secondo le fonti i corpi sono stati ritrovati nel fiume Quweiq, che separa i quartieri di Bustan al-Kasr e Ansari, entrambi nelle mani dei ribelli.

Fino ad ora sono stati recuperati 80 corpi ma secondo le fonti le vittime potrebbero essere oltre un centinaio, dato che numerosi corpi si trovano ancora in acqua; le milizie accusano l'esercito di essere responsabile del massacro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisi almeno 80 giovani in esecuzioni sommarie ad Aleppo

Today è in caricamento