Sabato, 13 Luglio 2024
L'escalation / Russia

Forze armate russo-ucraine sono entrate in Russia: "Obiettivo Cremlino"

Volontari russi che combattono per l'Ucraina hanno guidato carri armati e veicoli blindati attraverso il confine con la Russia, "catturando" un certo numero di villaggi a Belgorod, regione russa al confine con l'Ucraina che ospita una base nucleare

Forze armate russe che combattono in Ucraina per Kiev sarebbero entrate con velivoli blindati MRAP e HMMWV americani recentemente trasferiti in Ucraina nel territorio della Federazione russa catturando alcuni villaggi nel distretto di Grayvoronsky nella regione di Belgorod. Sarebbero in corso violenti scontri a fuoco.

Prima di essere respinti oltre confine avrebbero preso il controllo dell'insediamento di Kozinka e Grayvoron: la seconda particolarmente importante in quanto c'è un deposito di armi nucleari a meno di 10 chilometri di distanza.

Secondo quanto si apprende da fonti di Osint l'azione sarebbe stata portata avanti da un battaglione di miliziani russi anti putiniani che combatte in Ucraina a fianco dell'esercito di Kiev. In particolar modo due le organizzazioni in azione:"Libertà per la Russia" e il "Corpo dei volontari russi" e avrebbero lo scopo di "creare una fascia di sicurezza" in territorio russo.

Chi sono i miliziani russi che hanno attaccato la Russia 

In un video messaggio diffuso dalla "Legione per la libertà della Russia" la formazione patriottica russa proclama l'obiettivo di arrivare al Cremlino e provocare una insurrezione popolare per destituire il presidente della Federazione russa Valdimir Putin. 

"Un'operazione "per distogliere l'attenzione dalla sconfitta subita a Bakhmut" si smarca il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.

gora podol

Al di là dei proclami delle opposte propagande si tratta con evidenza di azioni che puntano a minare il supporto della popolazione al Cremlino.

Ad ogni modo si tratta di una escalation del conflitto russo-ucraino particolarmente significativa vista la presenza nella regione di una base che ospita ordigni nucleari delle forze strategiche russe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forze armate russo-ucraine sono entrate in Russia: "Obiettivo Cremlino"
Today è in caricamento