rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Mondo Corea del Nord

Nuovo test di Pyongyang, l'Unione europea prende posizione: "Minaccia alla pace mondiale"

Pyongyang "deve attenersi ai suoi obblighi internazionali: deve interrompere questi lanci e abbandonare il suo programma di missili balistici in modo completo, verificabile e irreversibile", ha aggiunto il portavoce Ue

Il nuovo test missilistico della Corea del Nord costituisce "una minaccia alla pace e alla sicurezza internazionale". E' l'allarme lanciato da un portavoce dell'Unione europea per gli affari esteri.

"Questo lancio e i precedenti costituiscono una minaccia per la pace e la sicurezza internazionale e aggravano ancora di più le tensioni nella regione, in un momendo in cui una descalation sarebbe al contrario necessaria".

Pyongyang "deve attenersi ai suoi obblighi internazionali: deve interrompere questi lanci e abbandonare il suo programma di missili balistici in modo completo, verificabile e irreversibile", ha aggiunto il portavoce Ue in una nota.

Nel comunicato si aggiunge che Bruxelles è pronta a sostenere "un dialogo credibile e significativo" tra la Corea del Nord e i leader internazionali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo test di Pyongyang, l'Unione europea prende posizione: "Minaccia alla pace mondiale"

Today è in caricamento